16.6.07

Datemi un martello

"E' in quell'età dove le ragazzette hanno solo un pensiero fisso..."
"...i maschietti?"
"No. L'omicidio"
(tratto da un pezzo di Famiglia Addams che era in tv mentre mi stavo annoiando)

Questo per dire che in questo esatto istante della mia vita ucciderei a mani nude le persone che ho sempre creduto essermi amiche, gioendo di crudele gioia nel vederle rantolare, perchè improvvisamente mi sono accorta che mai nessuno ti conosce fino in fondo,e tu mai conosci qualcuno fino in fondo.
Più semplicemente,prima o poi tutti te la mettono in quel posto.
In fondo lo dice anche il cinema.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

ciccia ma che succede?
tartablu

schoko ha detto...

lo diceva anche seneca, che gli uomini-come specie ma anche no- sono cattivi..
disillusione e schifo?

bad ha detto...

Sorè, sorè, non c'è niente che riesca a ferire più della meschinità altrui.
Detto ciò, ho troppa stima di te per credere che tu davvero ritenga che tutti te lo mettono in quel posto.
Al limite, è ancora peggio :-)

(è che non mi piace il pessimismo cosmico generalizzato)

(e poi hai un messagio privato)

Nur ha detto...

ebbene si, è vererrimo.

bisogna solo pensarla come una cosa normale, e riuscire sempre ad avere una panoramica d'insieme.
Non dico sull'umanità intera, ma almeno sulla propria vita

soleazteco ha detto...

narrami o diva della tua ira, dunque...

cos'è successo?
...
!

rainbowsparks ha detto...

@Tarta,Soleatzeco: succede che tu condividi i pasti e le notti e le confidenze con qualcuno,dimenticandoti i difetti principali,e soffrendo quando tornano a galla violenti come schiaffi...
@Schoko: Seneca è un dio. That's all.
@Bad: Non so,sono solo ferita,credo. Ti rispondo al pvt :)
@Nur:il tuo modo di vedere le cose mi riempie di ammirazione,e un po' di invidia. E' vero,comunque.