9.12.08

Scusa se ti chiamo stronzo

Ringrazio Tiziano Ferro di avermi dedicato anche il secondo singolo del suo nuovo album.
Ora, o i suoi avvocati mi contattano e mi danno una percentuale (perchè è ovvio che non può essere casuale), oppure vorrei offrirgli un caffè, che magari un po' ci capiremmo.
Poi, ovviamente, ci vuole il film di Moccia che lancia il singolo, o forse Moccia usa il singolo per lanciare uno di quei suoi film porcheria.
Questo risponde a una legge perversa che ormai obblica,quando senti certa musica, a pensare a Moccia, e forse a Scamarcio...sembra ti facciano ciao ciao, spuntando da un angolo del tuo cervello, come un pop-up sullo schermo.
Io magari mi faccio chiamare Lolli, che qualcuno l'ha fatto, forse. o forse Jessy, mica dev'essere il mio nome vero.
Peccato che il nome di Pollo l'ha già usato, se no potevamo usarlo per lui...se no boh, come lo chiamiamo, il deficiente?
Krug mi sembra calzante.

Dunque, Lolli e Krug si conoscono una sera, in una discoteca fashion per giovani. Lei ne ammira le sicure movenze che lo fanno vagamente assomigliare a Pax, l'armadio Ikea, e lui la nota per l'altezza uguale a quella del tronchetto della felicità decorativo.
A questo punto, però, nella storia entra Inox, la donna d'acciaio, che senza dire nè A nè Bah prende Krug e lo porta in riva al mare ascoltando le canzoni di Giggggi D'alessio; lui, cibatosi solo di Korn e Slipknot fino a quel momento, scopre qualcosa che gli cambierà la vita: gli piacciono.
Quando Lolli lo va a trovare insieme al resto della Cumpa, la perfida Inox mostrerà fiera il suo risultato: Krug non balla più come un Pax, perchè ormai sa solo cantare Tu che ne sai.
Lolli corre, corre, corre, inciampa sui tacchi dodici (!!) e corre, corre, corre.
Si trova su un ponte di quelli sui navigli, e guarda con occhio languido e lacrimoso le pantegane che abitualmente abitano ormai l'antico corso d'acqua...
Inserire la canzone qui.


Il finale, volendo, inventatelo voi..

4 commenti:

Amaracchia ha detto...

ARGH!GIGGI!ARIARGH!

crimson74 ha detto...

Finale a sorpresa: Krug con aria sognante dà l'iPod a Inox, le fa indossare le cuffiette, e poi... LE SPARA A TUTTO VOLUME I CANNIBAL CORPSE!!!

ottanta/cento ha detto...

Ti vedo evasiva sulle canzoni di Giggggi. Un conto è Tuchenesaaaaai, un altro è Anna si sposa
Che poi Krug lo facevo più tipo da Santogold e Mgmt. Comunque

rainbowsparks ha detto...

Ottanta/Cento, io non so come tu abbia fatto, ma Krug E' effettivamente più tipo da Santogold e Mgmt. Da giovane, però, era più slipknot...mi informerò anche su Gigggi, ma solo in via del tutto filologica.

Crimson, e così Inox diventa metallara, che le si addice pure? :)