29.10.08

Miiii non ci posso credereee!!

Esistono veramente.
Io sono sì, una rivoluzionaria, ma una rivoluzionaria moderata.
Anni di molesto catechismo mi hanno abituato non solo a ricercare un piano spirituale (in qualunque modo,uno qualunque), ma anche a credere nell'intrinseca bontà dell'essere umano.
Certe cose, per me, non sono davvero concepibili, sono montature ad arte.
E credetemi, quando lo dico, perchè in questo caso stavo addirittura in qualche modo giustificando o comunque non realizzando cosa sta facendo il governo in carica, che personalmente aborro.

Il corteo di stamattina (e di questo pomeriggio, è finito alle quattro e mezza) è stato un funerale pacifico, attonito, incazzato e civile per quella università libera che noi studenti abbiamo conosciuto, e forse siamo stati gli ultimi.
Ebbene, vi giuro, nelle mie orecchie un losco figuro sussurrava "Siete facinorosi e prezzolati"
Prezzolata?
Io?
Ma cosa stava dicendo?
E' chiaro che cercava la rissa. E' stato l'unico, e nessuno lo ha ascoltato, per fortuna.
Ma io non credevo nemmeno che ci fosse gente così, specialmente quando si tratta di camminare sotto la pioggia non per saltare ore di lezione (che noi, all'università, non abbiamo obbligo di frequentare, e possiamo tranquillamente saltare anche per dormire due ore in più), ma per difendere la scuola pubblica e il suo dovere di essere pubblica e libera, alla portata di tutti.
E' chiaro che mi è venuta voglia di girarmi e dargli un malrovescio.
Non l'ho fatto.
Però davvero, sono rimasta stordita: esistono sul serio.
E secondo me, sono prezzolati.

3 commenti:

grig-io il blogorroico ha detto...

Bè, magari era un caso isolato, di quelli che se puoi pestare a sangue ché tanto in mezzo alla folla chi se ne accorge..
scherzi a parte, è una cosa allucinante, davvero.

S.B. ha detto...

Uno schiaffone se lo meritava però!

Anonimo ha detto...

è che certa gente non si puo' bannare... mannaggia!!!!
tartablu