6.3.07

Le fatiche d'Ercole

Sempre sul filone mitologico,
vi faccio presente che ho riordinato-ripulito-risistemato-lucidato la mia stanza.
Due interi pomeriggi,ci ho messo.
Un gioiellino.
Credo che farò delle foto dimostrative (suvvia la mia mail la sapete se volete spiarle).
Intanto,pardon, svengo.

4 commenti:

Blusfumato ha detto...

sarà un piacere tornare spesso qui per respirare i tuoi colori

grig-io il blogorroico ha detto...

l'ultima volta che ho fatto qualcosa di simile mi avrà occupato quasi una settimana.
e pareva una catarsi.

panzabiker ha detto...

ti faccio concorrenza anch'io.ho comprato un ducato più di due anni fa e non l'ho ancora lavato. ma il record è stato quando ho pulito la macchina prima di venderla e sotto il sedile era germogliato il grano...

zefirina ha detto...

ogni tanto anche io mi faccio prendere da queste crisi mistiche, ora però non ce la faccio e quindi fra me e i ragazzi e gli ospiti la mia casa è .... un casino
ma come dice il rabbino di manhattan bisogna abbracciare il sacro disordine della vita perchè una casa tutta a puntino è una casa dove non vive nessuno