11.12.06

Compresa

Oggi è una pessima giornata e domani sarà anche peggio.
La cattiveria e il sadismo delle persone mi lascia ogni volta stordita e stravolta come un ceffone in faccia.
Speriamo che le cose cambino e che io sia sufficientemente forte e preparata da tirargli,metaforicamente,uno schiaffo indietro.
Dio santo,come odio le persone che non sono capaci nemmeno di sorridere.

A parte questo devo sottolineare il fatto che oggi ho incontrato un illustre sconosciuto dagli occhi verdi che è riuscito in dieci minuti a dirmi tutto quello che aspetto che un uomo mi dica da vent'anni.
Che ho un faccino tenero,ma devo imparare a mentire.
Che non sono pazza, sono soltanto spontanea.
E che è bello che io sia un danno,perchè sono una persona trasparente,e questo gli è piaciuto parecchio.

Essendo generalmente catalogata tra le squilibrate,mi sono chiesta come diavolo abbia fatto a centrare il mio amor proprio così bene. Non ne avremo mai risposta,credo,ma grazie comunque.

1 commento:

Francesco ha detto...

e meno male che è una brutta giornata!!!!!