20.6.06

Favole Moderne


Via SabelliFioretti

(Clicca per ingrandire)

6 commenti:

Ake ha detto...

...e quant'è difficile andare alle feste "serie" se non ti vesti così???^___^sarà per quello che non mi invitano mai...
Anch'io amo svisceratamente Alex...grazie della visita!

Francesco ha detto...

io credo che molto faccia il modo innato in cui si porta un abito... lo stesso abito addosso a una è "da zoccola", mentre su un altra risulta essere più elegante...

Fabio Artigiani ha detto...

Ragionavo l'altro giorno che in questa società, che i maschi siano dei "porchi" (con l'h...)è tutto sommato tollerato. Questo permette ai maschi di vivere la loro sessualità, le loro fantasie, il loro guardare "spogliando" la tipa di turno, più liberamente rispetto alle femmine.
Da quest'ultime, infatti, la società non accetta comportamenti simili a quelli sopra descritti, bollandone negativamente come "troie" (scusate il turpiloquio, ma credo sia l'analogo più efficace a "porchi").
Ora, cambiando punto di vista, si può vedere il comportarsi da "troia" non come una cosa negativa di per sé (difatto non fai male a nessuno), e si può accettare "tutto sommato" proprio come il comportarsi da "porchi". Le femmine si potrebbero sentire più libere di essere "troie", se credono, senza sentirsi troppo additate e ghettizzate.
Le femmine, secondo me, per spingere in questa direzione di maggiore libertà, dovrebbero intanto cominciare a smettere di autoghettizzarsi, comportandosi da "troia" quando e se lo ritengono più opportuno, così come oggi i maschi si comportano da "porchi", spesso senza troppi problemi.
Che ne pensate?
(Questo commento potrebbe essere buono anche per l'LSI, no?).

Saluti.

Fabio

zefirina ha detto...

secondo me può essere anche divertente ogni tanto mettersi un cosidetto vestito da "zoccola" e non per questo sentirsi tale, ma perchè poi stiamo ancora qui a discutere del fatto che sei quello che ti vesti, non è un po' riduttivo? e tutte le battaglie che le vecchie zie babbione hanno fatto per voi, non sono servite a niente, possibile che non ci si possa vestire come ci piace o perchè potresti essere catalogata come troia, o perchè sei troppo vecchia, o troppo giovane o troppo magra o troppo grassa, che palle!!!!! ma per favore lasciateci libere di vestirci come ci va, con l'estro del momento, lasciateci ogni tanto "mascherare", giocare con gli abiti, siamo noi che ci dobbiamo sentire a nostro agio.. cosi è se vi piace

rainbowsparks ha detto...

Veramente era una mezza battuta riguardo a Vittorio Emanuele, il fatto del ballo "Reale"...ma effettivamente l'argomento che ne è uscito è interessante,andrebbe affrontato nella LSI

Fabio Artigiani ha detto...

Fatto! Ho messo il post sull'LSI!