11.1.06

Sono una donna,non sono una santa

Prosaicamente,cambiando totalmente discorso (perchè non solo di seghe mentali è fatto l'essere umano), signori, vi annuncio che ho accettato la mia dimensione materiale.
E dato che l'oggetto del desiderio non è al momento raggiungibile,e dio solo sa quando e se lo sarà mai, capite meglio di me che ascoltare in ripetizione "Because The Night" potrebbe non essere la mossa migliore.
La faccio comunque.

1 commento:

grig-io ha detto...

"Because The Night"? secondo Google è una canzone di Springsteen poi rifatta da Patti Smith, ma io non la conosco in nessuna delle due versioni..