19.4.05

Traslochi

Quando ti trasferisci,c'è sempre casino.
E poi,partire è sempre un po' morire.
Ho rimandato tanto,tanto questo momento.
Ho fatto cose, mi sono convinta a aspettare, mi sono detta che non era il caso.
Però alla fine ho realizzato che è...una pura questione di link.
E di nickname.
Che la sostanza non cambiava.
E che se la sostanza è cambiata, non è certo colpa di un blog.
o nemmeno una conseguenza di un blog.
Il cambiamento c'è stato, è stato radicale.
Ed è giusto battezzarlo così,tutto da capo,tutto di nuovo,tutto sterile e pronto per le mie pennellate.
Via l'angoscia e via il passato.
Non è dimenticato,assolutamente.
Ma si stava stretti, laggiù.
Quindi, welcome to my paradise. O il mio inferno. O quel che l'è.

4 commenti:

Nur ha detto...

oh che beltà sono la prima.
tesoruccio una di queste sere devo chiamarti perchè ho bisogno proprio della tua vocina milanese! eheh
baci scappo prego scusi tornerò

kAy ha detto...

in bocca al lupo per il nuovo blog! kAy

Anonimo ha detto...

Eccomi qui a farti visita. Apprezzo i cambiamenti, soprattutto se portano qualcosa di buono... Bello il nuovo Blog! Nouvelle Vague

Beppe ha detto...

Che bello..una pagina bianca dove ricominciare a scrivere da capo..ogni giorno è come se la vita ricominciasse da capo, ogni giorno è un buon momento per costruire da zero qualcosa di fantastico..in bocca al lupo per il blog e per tutto quanto!