24.4.07

La vita è quel che scegli

Dice la pubblicità.
Un po' è vero.
Avevo anche io le porticine davanti come l'omino che non vuole dichiarare al mondo una falsa impotenza.
Avevo la porticina laurea e la porticina rispetto di me stessa.
Ho imboccato la seconda.
Dietro c'erano altre due porticine.
Non vedo bene i nomi.
Provo ad andare avanti a tentoni, non mi aspetto più nulla, ma continuo a stare all'erta.

1 commento:

blusfumato ha detto...

stai all'erta.. ma hai sicuramente scelto la porticina giusta ^^