10.2.07

Quando hanno già usato le parole giuste..

...lascio che siano loro a parlare per me...

Ed il lieve infuriare di rabbia che porti

aggrappata alla fragilità.
Dormi che è meglio pensarci domani
alla muta distanza che scorre tra noi
quando non sei vicino a scaldare i miei sogni,
quando i sogni nemmeno son qui.
Dormi che è meglio
dormi che è meglio
dormi che è meglio
dormi che è meglio così.

(subsonica- Dormi)

2 commenti:

lis@ ha detto...

Ciao bimba... come va la salute?
bacino!

grig-io il blogorroico ha detto...

è superbia e frustrazione tentare se qualcuno l'ha già detto bene. Scelta saggia affidarsi a costoro.
[Il termine tecnico per definire queste persone che colgono e sanno rappresentare un sentire collettivo sarebbe "genio", stando a quel grand'uomo del Prof Che Mi Parlò Del Nichilismo]

spero ora vada meglio

;)